È il fucsia a dare carattere alle ultime collezioni moda, perché non usarlo anche per il giorno del matrimonio? Un fil rose per personalizzare bouquet, torna nuziale e bomboniere.

La sfumatura più fashion è il rosa shoking, tanto amato dalla stilista Elsa Schiaparelli che lo utilizzava un po’ ovunque per un guardaroba vibrante e carico di femminilità. Perché il fucsia è intenso e potente e può rendere ancora più unico un giorno così importante. Un romanticismo che sa di vita e s’impegna a durare nel tempo. Difficilmente si affievolisce.

Al contrario delle sfumature più delicate e pastellate, questo colore ha una natura vivace e adrenalinica che ben descrive la fiamma che arde dentro agli sposi per amore.

Qui sotto potete trovare alcune immagini cui ispirarvi, mentre la foto in copertina è di Francesca Gaspare, sposa in abito Valentini Spose (#yesIdoValentini)

Articoli Correlati