Esiste un dress code per il matrimonio rito civile? Si veste in bianco e in lungo?

Tantissime domande vengono poste quando le nozze non si celebrano in chiesa. Il primo dubbio riguarda l’abito da sposa.

Il galateo, quando si parla di matrimonio civile, esclude qualsiasi dettaglio ridondante e “di scena”. Richiede quindi tanta sobrietà e, perché no, anche molta eleganza. Insomma, segue la filosofia del less is more.

Quindi niente velo e strascico. Questo non vuol dire che bisogna rinunciare all’abito da sposa lungo, il nostro suggerimento è quello di scegliere un modello scivolato dall’orlo midi o fino ai piedi. Da escludere i modelli a principessa che sono pensati per la tradizione. Potete sempre giocare con dei dettagli preziosi, pizzi e merletti che definiscono maniche e corpetti. Mentre risulta di grande effetto, senza rinunciare alla raffinatezza, è il tessuto lavorato plissé.

Queste note possono sembrare restrittive, in realtà il matrimonio rito civile vi lascia molta libertà e creatività: scollature, abiti ispirati alla lingerie, tailleur e completi tagli smoking sono infatti di ultima tendenza e si possono portare senza troppi problemi. Non necessitano di boleri o coprispalle, richiesti invece nella celebrazione con rito sacro. E per gli accessori? Nessuna regola, tranne del velo che è sconsigliato.

L’abito da sposa che si può indossare anche fuori dal matrimonio

Da considerare anche un fatto: se scegliete un abito da sposa piuttosto semplice e sobrio, questo si può adattare benissimo ad altri eventi. Il tailleur ne è un esempio, mentre qualsiasi altra scelta in avorio o panna può essere personalizzata con accessori colorati per dargli nuova vita.

Fiori, colori e… nero

Da provare nuance, come il rosa e il rosso, mentre il nero è perfetto per chi vuole il colpo di scena. Vi ricordiamo che la fashionista Sarah Jessica Parker è convolata a nozze proprio in nero! In quest’ultimo caso è davvero facile riciclare l’abito da sposa in qualche occasione speciale, a partire dall’anniversario.

Immagine in copertina: location per matrimonio Villa Sant’Elia

Leggete anche:

Abiti da sposa per ragazze basse: modelli e consigli

Abiti da sposa colorati: nel 2019 rosa e nude

Articoli Correlati

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *