Ripartiamo dall’Italia, non solo indossando un capo Made in Italy ma anche scegliendo una meta nel nostro BelPaese. Sì, perché molti americani, giapponesi, francesi o russi hanno come desiderio di visitare le nostre coste, le dolci colline o le alpi rocciosi per suggellare il loro amore, l’inizio di un nuovo cammino insieme.

Dal mare alla montagna, passando per le città d’arte, l’Italia è tutta da scoprire. La luna di miele è l’occasione giusta visitare città e regioni sconosciute, scoprendo nuovi posti del cuore in un area geografica relativamente vicina. Inoltre non c’è la preoccupazione di vaccinazioni, visti, permessi e problemi burocratici.

A questo si aggiunge lo stress ridotto ai minimi livelli: barriera linguistica, risparmiare budget (o concedersi qualche sfizio in più!) e muoversi in totale autonomia, anche con i propri mezzi. Per qualcuno, inoltre, può essere l’occasione per far visita a qualche parente o amico lungo l’itinerario.

Viaggio di nozze in montagna

Se cullate i sogno di un viaggio tra i panorami alpini, Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia offrono una grande varietà. Ai percorsi da studiare si può abbinare momenti di relax in spa o terme, nonché trattamenti speciali per avere una piacevole coccola.

Il Nord Italia non è il solo luogo per la montagna, lungo lo “stivale” potete optare tra i grandi parchi appenninici, come il Pollino, i Monti Sibillini e il Gran Sasso. I più avventurieri possono optare per il trekking in Sicilia, tra Etna, Stromboli e Vulcano.

Viaggio di nozze al mare

L’Italia offre coste molto diverse: lunghe spiagge o lagune frastagliate, movida notturna o luoghi nascosti, molto intimi. Nella lista compare le Cinque Terre, la Costiera Amalfitana, il litorale toscano, pugliese e calabro. Da non dimenticare le mete più suggestive, Sicilia e Sardegna, isola Procida e La Maddalena.

 

Articoli Correlati