Abiti da sposa per ragazze basse: idee e consigli di styling per slanciare la silhouette

Sembrare più alta, slanciare la figura e non rinunciare alle lunghezze. Qui i nostri consigli per scegliere l’abito da sposa se sei bassa e non superi l’altezza di di un metro e sessanta. Perché nello styling (anche bridal) esistono diversi escamotage e ogni bride-to-be ha il suo capo…

Cosa evitare

Tutto ciò che crea troppo volume, dalle gonne di tulle ai ricchi ruches. Le decorazioni devono essere al minimo, non troppo eccentriche per evitare di sparire dietro a qualche dettaglio importante (o imponente).

Se volete l’abito con lo strascico, meglio una lunghezza contenuta. Lo stesso discorse vale per il velo che non deve essere regale. Meglio velette o un delicato pizzo.

Sognate un matrimonio romantico e un abito stile principessa? Non vi diciamo di no: potete optare per una gonna contenuta e per un corpetto prezioso.

Cosa scegliere

Scegliete tessuti delicati, leggeri e non troppo spessi. Puntate sulla parte superiore del corpo: sì a delle scollature ampie a barchetta o a “V”. Il nostro consiglio è quello di segnare il punto vita con un piccolo dettaglio: una cintura sottile, un fiore o un piccolo gioiello.

Oltre ai tradizionali abiti lunghi, per le ragazze basse si consigliano abiti corti, divertenti e sbarazzini.

Indossate i tacchi, senza esagerare. Ricordatevi che dovranno essere indossati per una giornata intera e il plateau non è adatto al look sposa.

Leggete anche:

L’abito da sposa perfetto per il seno piccolo

Abito da sposa perfetto: sceglietelo in base al fisico

 

 

Articoli Correlati