Oggi parliamo dell’abito da sposa senza spalline, i modelli e a chi sta bene.

Focus sulle braccia, le spalle e la scollatura o décolleté, tutta l’attenzione ricadrà sulla parte superiore del corpo, per questo è la scelta più adatta per chi ha un corpo a clessidra o a pera (qui: Abito da sposa perfetto: sceglietelo in base al fisico).

I modelli

Un abito a sirena senza spalline esalta sicuramente la sensualità del corpo: ricco nei dettagli, come pizzi e lavorazioni, che si arrampicano e avvolgono lungo il corpo, questi possono creare delle sinuose linee che vanno dall’alto verso il basso e viceversa.

Per chi cerca un effetto scenico, ecco che volant e ruches possono dare ritmo con giochi sartoriali: sono esempio i look di Valentini Egò.

L’ultima proposta riguarda un modello apparentemente romantico, grazie alla gonna voluminosa, ma reso assolutamente sensuale grazie a una profonda scollatura che ricorda i corsetti-lingerie.

Valentini Egò

Articoli Correlati

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *