Per essere perfette il giorno del grande sì.
Il make-up è un dettaglio importante per il look sposa, quindi non trascuratelo. Perché l’effetto “casalingo” è l’errore più comune che si può commettere.

Per questo abbiamo incontrato la make-up artist Letizia Briccolani che ci ha confessato come deve essere il trucco sposa 2019.

Beauty tips per preparare il viso al giorno del matrimonio…
La cura della pelle del viso dovrebbe essere parte della quotidianità di una donna. Ancor di più quando si tratta di “matrimonio”. La buona salute e il buono stato della pelle del viso sono fondamentali per la resa e la durata del make-up durante tutta la giornata. Se avete l’occasione, consiglio di fare alcuni trattamenti estetici specifici a seconda delle esigenze. Per il giorno del matrimonio adottate qualche strategia in fase di preparazione per migliorare la tenuta del trucco sposa: leggero esfoliante, anti lucido, primer e il fissaggio finale.

Come si sceglie il trucco sposa?
Prima di tutto si fanno delle prove con dei professionisti che valutano anche l’abito da sposa e l’acconciatura. Il make-up è in sintonia con l’immagine totale, unito ad una soluzione “tecnica”, personalizzata su volumi e colori della sposa .  Alla fine si decideono i dettagli per definire l’immagine della sposa e ciò che vuole comunicare di sé agli occhi degli invitati… e dello sposo.

Quali sono gli errori più frequenti da evitare?
L’errore più frequente del trucco sposa è lo squilibrio e la non-armonia tra gli elementi che compongono l’immagine: make-up, acconciatura e abito. Per il trucco, nello specifico, un grande errore è quello di avere un risultato “casalingo” anziché professionale che manca di quelle astuzie e strategie che invece lo rendono glamour e attuale.

Quali sono le tendenze trucco per la sposa 2019?
Sarà sempre completo nella somma di tutti i passaggi di un look da copertina, abilmente dosati e resi invisibili agli occhi ma presenti nel risultato visivo e fotografico. Contouring, illuminanti, sopracciglia perfette, pigmenti luminosi sugli occhi, labbra 3d ma dall’effetto più naturale possibile.

Trucco labbra, cosa consigli?
In questo momento l’effetto naturale è declinato nelle tonalità dei beige, caramello e colori più caldi anziché nei classici rosati. Ultimamente le labbra con l’effetto “naturale” sono le più richieste e gradite, ma si realizzano con due matite, per esterno e interno, due colori, e un tocco di gloss!

di Selene Oliva

Articoli Correlati

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *