Era il 1997 quando Sarah Jessica Parker si è sposata con l’attore Matthew Broderick. All’epoca, il suo personaggio Carrie (di Sex and the City) non aveva raggiunto ancora l’apice del successo con la nota serie TV, eppure aveva fatto parlare di sé per un’insolita scelta: l’abito da sposa era nero.

Così, alla naturale domanda posta da diversi giornalisti, Sarah Jessica Parker ha replicato “non avevo nessuna intenzione di buttare via tempo nel cercare un abito da sposa. Sapevo di un negozio dove qualunque cosa fosse appesa desideravo finisse nel mio armadio…e così ho fatto con l’abito da sposa“. Qualche tempo più tardi ha invece confessato “Di quella scelta me ne pento: tornassi indietro vorrei qualcosa di diverso. Forse più spettacolare“. E subito il nostro pensiero va al capo indossato per le (non) nozze celebrate con Mr Big.

Oggi la nota attrice lo considera un errore, ma forse ha solo anticipato questa tendenza bridal che vede proprio il nero come protagonista di maestosi abiti da sposa. Qui un nostro abito da sposa nero.

Sfilata Polisano Spose, Photo by Salvo Siracusano

Articoli Correlati

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *